martedì, 7 Dicembre 2021

Goran Bregovic dà il via ad “Agorà Contemporanea”

Avion Travel, Sparagna, Ovadia, Consoli sul palco per Provincia in festa

Prende il via oggi Agorà contemporanea, il festival delle culture nomadi dedicato alle contaminazioni musicali in programma fino a domenica a piazza Magione. Durante le cinque serate sul palcoscenico si alterneranno ospiti internazionali, duetti inediti, incontri virtuosi. Con un tributo speciale – attraverso una galleria di foto d’autore dedicate all’India e all’umanità disperata del Terzo Mondo – a Madre Teresa di Calcutta, scomparsa il 5 settembre di dieci anni fa. Stasera aprirà la rassegna la musica dell’artista serbo Goran Bregovic, che presenterà, oltre ai brani più amati, il suo ultimo disco, dal titolo “Karmen”, che ospita, al suo interno, una canzone di Carmen Consoli, “Focu di raggia”, interamente in dialetto siciliano. E proprio l’interprete catanese sarà ospite di Bregovic e della sua ormai storica formazione di musicisti della Wedding & funeral Band”. Le prossime serate vedranno protagonisti gli Avion Travel, Ambrogio Sparagna, Moni Ovadia e Carmen Consoli.
Stamattina, invece, secondo appuntamento al Parco Culturale “G.Tomasi di Lampedusa” a Palermo, con le visite guidate “Andando al ballo” sulle orme dell’autore del Gattopardo. Stavolta il percorso storico-letterario farà tappa nei luoghi d’infanzia di Tomasi di Lampedusa: partendo dal Caffè letterario, si farà visita alla casa natale dello scrittore proseguendo verso la zona circostante a Piazza S. Domenico, dove sorgeva il Palazzo Monteleone. Si visiterà anche l’abside della chiesa di S. Domenico, la zona della Cala, la chiesa di Santa Maria della Catena. Il percorso si conclude con la visita di Palazzo Mirto. Lungo il percorso verranno letti brani del celebre romanzo. Le visite sono gratuite, per informazioni e prenotazioni tel. 091.6160796.

News Correlate