martedì, 20 Aprile 2021

I vini siciliani sbarcano al Salone di Venezia

In laguna una chance per valorizzare il made in Sicily

Sono quindici le case vinicole siciliane che hanno presentato le proprie etichette Al “Salone dei beni e delle attività culturali” di Venezia. La partecipazione all’evento, promosso dal Centro regionale per l’inventario e dall’Istituto regionale della vite e del vino, ha visto protagoniste le case vinicole Lanzara, Feudo Montoni, Vincenzo Russo, Feotto dello Jato, Valle Belice, Colosi, Foraci, Gambino, Alto Belice, Donnafugata, Planeta, Cusumano, Settesoli, Calatrasi, Fenech. “La vetrina veneziana – dice Dino Agueci, presidente dell’Irvv – rappresenta una chance di valorizzazione del made in Sicily, secondo una strategia che l’Isola già persegue”.

News Correlate