martedì, 27 Luglio 2021

Istituto alberghiero Palermo compie 60 anni, festa a palazzo Jung il 26 ottobre

In occasione dei 60 anni dalla fondazione dell’Istituto alberghiero di Palermo, è stata organizzata una grande festa, venerdì 26 ottobre, a Palazzo Jung, in quella che nel lontano 1958 fu la sede dell’Ipas che allora contava 50 iscritti.

La giornata, organizzata da un comitato formato da ex docenti ed ex alunni con in testa i professori Luciano Burriesci, Antonio Collesano, Giovanni Garofalo, Saverio Avvento e Mario Puccio, intende anche approfondire il tema “Istruzione e formazione alberghiera, professionalità, realtà e prospettive future”. L’evento è patrocinato dalla città Metropolitana di Palermo.

Tanti i protagonisti: dal  preside Giacomo Laureti, che guidò l’Istituto fra gli anni ’60 e ’70, a Pietro Piazza, docente dell’Ipas e poi preside dell’Alberghiero di corso dei Mille a lui intitolato, allo “storico” preside Antonino Marasà, che ha diretto l’Istituto dal ’79 al 2010, e che sarà fra i testimonial principali della giornata di celebrazioni, con i dirigenti di ieri e di oggi, docenti ed ex docenti , ex allievi e allievi dell’Istituto.

“L’Istituto alberghiero – sottolineano gli organizzatori – ha formato in questi anni migliaia di ragazzi, appartenenti a tutti i ceti sociali, che si sono affermati nel mondo del lavoro, anche ad alti livelli, distinguendosi per capacità professionali e rispetto di regole e modelli comportamentali. Un cammino che dura da 60 anni e che oggi vogliamo rivivere insieme a molti dei protagonisti di questi decenni straordinari. La memoria come strumento per guardare non solo al passato ma per affrontare il presente e proiettare questa istituzione scolastica nel futuro. Un’occasione per ribadire, ancora oggi, la validità e la spendibilità nel mercato del lavoro di questo corso di studi, nel panorama dell’industria turistico-alberghiera siciliana”.

News Correlate