mercoledì, 21 Febbraio 2024

Le Vie del gusto per conquistare l’Expo2015

Scoprire la Sicilia a bordo di antiche carrozze ferroviarie e, contemporaneamente, assistere a lezioni di enogastronomia curate da chef siciliani. E ancora gustare eccellenze agroalimentari nelle stazioni di sosta create ad hoc. Sarà presentato oggi pomeriggio, venerdì 24 gennaio, alle 15.30, a Catania, il progetto "Le vie del gusto", messo a punto in vista di Expo 2015 da Confindustria Sicilia Alberghi e Turismo, guidata da Ornella Laneri, e dall'Ebit Sicilia, presieduta da Giada Lupo.
L'incontro è in programma a Palazzo degli Elefanti ed è organizzato dal sindaco Enzo Bianco con il presidente di Unesco Italia, Giovanni Puglisi.
Il progetto ha cominciato a concretizzarsi lo scorso weekend con un giro di perlustrazione del gruppo di lavoro che si è concluso a Randazzo con l'incontro con il sindaco, Michele Mangione.
Il progetto pilota infatti vedrà interessati i comuni etnei coperti dalla tratta della Ferrovia Circumetnea Riposto-Randazzo, nei siti patrimonio dell'Unesco. Fra i partner de Le Vie del Gusto, oltre a Federturismo, anche Trenitalia e il Gambero Rosso.

News Correlate