A Siracusa bando per nuovo istituto alberghiero

Prestigiacomo: il nostro turismo soffre ancora per la qualità dei servizi

Per migliorare la ricettività turistica, si sa, è necessario partire dalla formazione. Ed ecco perché a Siracusa si lavora a un nuovo istituto alberghiero. Il presidente della Provincia di Siracusa, Nicola Bono, e il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, hanno presentato il bando che sarà pubblicato a giorni. "Il nostro turismo – ha detto Prestigiacomo – si è finalmente dotato di infrastrutture alberghiere importanti ma soffre ancora sul versante della qualità dei servizi per cui anche una positiva risposta all'annosa questione dell'edilizia scolastica per i giovani operatori del turismo va nella giusta direzione". Il nuovo alberghiero sarà realizzato in contrada Mazzarrona, e avrà 35 aule, 14 laboratori, un auditorium ed una palestra. In totale la Provincia ha attivato 44 milioni di euro per l'alberghiero e per l'autodromo.

News Correlate