sabato, 25 Settembre 2021

La Sicilia con una marcia in più con i tour a bordo del caicco

Un tour in caicco per scoprire le Eolie o le Egadi. Una proposta insolita, perché centrata su una struttura turistica ‘atipica', quale appunto il caicco, la tradizionale imbarcazione turca molto grande e confortevole che si presta ad accogliere anche clienti non abituati alla vita di bordo. Considerata di nicchia, è qualitativamente sopra gli standard e ha un grande vantaggio: è fruibile da tutti, famiglie con bambini e turisti senior, in un ambiente elegante, con grandi spazi a bordo, bagno e aria condizionata in tutte le cabine e un impeccabile servizio di ristorazione.
Per l'estate 2014, il Caicco Kalyeta, che dispone di sei cabine matrimoniali con bagno privato e aria condizionata, propone itinerari di una settimana per le Isole Eolie e le Isole Egadi. "Offriamo altissimi standard di sicurezza – sottolinea il comandante Dario Lo Bue – e un servizio sicuramente più meticoloso e attento al clienti qualsiasi albergo, se si considera che l'equipaggio è composto da 3 persone per massimo 12 ospiti, oltre alla possibilità di vivere un'esperienza così particolare legata al viaggio e al navigare nel più assoluto confort".
E' possibile prenotare l'intera imbarcazione da parte di gruppi precostituiti oppure la cabina per clienti che prenotano singolarmente. Nel caso di noleggio in esclusiva l'itinerario potrà essere concordato con i clienti. Nel caso, invece, di imbarchi individuali, la partenza è garantita con un minimo di 6 clienti. I prezzi partono da 9.500 euro a settimana per il noleggio in esclusiva del caicco mentre a persona la quota parte da 970 euro in mezza pensione (cena 25 euro a persona). In particolare è compresa nel prezzo l'acqua ma sono escluse tutte le altre bevande o i vini, o alcolici e super alcolici, che comunque vengono proposti a prezzi accessibili e non da ristorante.
La cucina viene gestita direttamente dall'equipaggio (comandante, vice e marinaio) che ha anche esperienza nella ristorazione mentre i prodotti vengono acquistati sulle isole, proprio per mantenere uno standard di qualità elevato.
Oltre che dal comandante Dario Lo Bue, di trentennale esperienza nella conduzione di barche prestigiose, anche in regate importanti e nella gestione di barche charter, l'equipaggio è composto da Alessandro Desideri (vice) anche lui skipper da più di 20 anni, istruttore sub e dal marinaio.
Per tutto l'inverno e fino a primavera, poi, è possibile prenotare un servizio di ristorazione a bordo del caicco per piccoli gruppi (12/15 persone) per eventi o cene di lavoro.

News Correlate