venerdì, 4 Dicembre 2020

In Sicilia tre nuovi treni Pop fra Palermo – Messina – Siracusa

Sono stati consegnati da Trenitalia alla Regione Siciliana tre nuovi treni Pop. Continua così il processo di rinnovamento della flotta dell’isola, che fa salire a otto i nuovi treni Pop in circolazione in Sicilia, considerando che cinque erano stati consegnati nel 2019. I nuovi treni viaggeranno sulle linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa. A bordo di uno dei tre nuovi Pop, inoltre, è presente un distributore automatico di bevande e snack confezionati, per rendere ancora più confortevole il viaggio. La Sicilia è la prima regione al Sud dove è presente il Snack on board.

Complessivamente, saranno in tutto 43 i nuovi treni per la Sicilia. Oltre ai 21 Pop, previsti 5 treni elettrici e 17 treni diesel-elettrici, come da Contratto di Servizio sottoscritto a maggio 2018 da Regione Siciliana e Trenitalia che prevede investimenti per oltre 426 milioni, di cui circa 325 destinati all’acquisto di nuovi treni per potenziare la mobilità regionale e metropolitana nell’isola. Abbassando l’età media dei convogli a 7,6 anni del 2021. Un’operazione che conferma la grande attenzione dedicata al trasporto regionale nel Piano industriale 2019–2023 del Gruppo FS Italiane.

I nuovi treni rientrano nell’ampio piano di rilancio voluto dal Gruppo FS Italiane per il trasporto regionale che prevede un investimento economico complessivo di circa 6 miliardi di euro e oltre 600 nuovi treni entro cinque anni, di cui 200 al Sud, per garantire la qualità e l’eccellenza anche nel trasporto ferroviario regionale e metropolitano.

News Correlate