mercoledì, 21 Aprile 2021

Birgi, accordo per assunzione precari

Entro 5 anni saranno assunti dall’Airgest 36 lavoratori

Intesa raggiunta tra la società Airgest, che gestisce i servizi nello scalo di Trapani-Birgi, e i sindacati. Grazie all’accordo appena siglato i 36 lavoratori che in passato sono stati impegnati come stagionali saranno progressivamente reinseriti in servizio secondo la pianificazione concordata tra azienda e sindacati. I lavoratori saranno assunti nell’arco di 5 anni a tempo indeterminato e in parte a tempo determinato, secondo precisi criteri di “precedenza” concordati tra società e sindacati. In pratica gli ex lavoratori precari costituiranno un “bacino” che Airgest, in funzione delle esigenze operative e dell’incremento delle attività aeroportuali, si impegna a riassorbire. Per il presidente di Airgest, Gaetano Galia “la società si fa ulteriore carico per assumere un ruolo sicuramente non secondario, e per promuovere l’occupazione attraverso uno sviluppo reale”.

News Correlate