mercoledì, 29 Settembre 2021

5 nuovi treni per la Sicilia, bando da 50 mln

Dopo dodici anni (luglio 2002), quando la Regione acquistò 40 treni Minuetto (30 elettrici e 10 diesel), lo scorso 28 dicembre è stato pubblicato da parte della Regione Siciliana – Dipartimento Infrastrutture Mobilità e Trasporti – Servizio 4 – Trasporto Ferroviario, l'avviso di gara europeo con procedura aperta per l'acquisto di 5 convogli ferroviari, per un importo di 50 milioni circa.
Un segnale importante secondo Giosuè Malaponti, presidente del Comitato Pendolari Siciliani. "Ringraziamo l'assessore regionale ai Trasporti Nino Bartolotta – spiega – per aver tenuto fede agli impegni assunti nel recente incontro cui hanno partecipato sindacati e comitati pendolari. La Regione si impegna nell'acquisto dei nuovi treni dopo l'ultimo acquisto risalente ai 'Minuetto'. E' finalmente un segnale di svolta che accogliamo positivamente. Ora la Regione chieda con forza un pari investimento in nuovo materiale rotabile a Trenitalia. Non vogliamo treni vecchi o rifatti o rievocazioni. Vogliamo nuovi convogli che ci possano garantire un futuro sicuramente più dignitoso".

News Correlate