TESTMSL

Anche in Sicilia a Pasquetta va forte “Bicintreno”

A Selinunte la gita organizzata dall’associazione Palermo Ciclabile

Lunedì di Pasquetta bici gratis su tutti i treni regionali e interregionali di Trenitalia che effettuano il servizio di trasporto biciclette al seguito. E’ la proposta della settima giornata nazionale Bicintreno, promossa da Trenitalia e Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Fiab), con l’obiettivo di sostenere il trasporto integrato bici + treno e promuovere la mobilità eco-sostenibile. Secondo le previsioni saranno circa 5.000 le persone che utilizzeranno il servizio treno+bici. Un connubio vincente e sempre più apprezzato visto che sono circa 200.000 gli italiani che ogni anno scelgono questa combinazione per trascorrere le proprie vacanze, i weekend fuori porta e piccole gite in compagnia, sottraendo alla strada circa 140.000 auto. Acquistando il solo biglietto per il viaggiatore si potrà salire sull’80% dei treni regionali, contrassegnati dall’apposito simbolo della bici e partecipare alle tante escursioni, organizzate dalla Fiab, sui percorsi cicloturistici meno interessati dai flussi turistici di massa. In Sicilia per la Giornata nazionale Bicintreno, l’associazione Palermo Ciclabile ha organizzato la gita “Pasquetta in bicicletta a Selinunte” che prevede il viaggio in treno da Palermo fino a Castelvetrano e in bici dalla stazione fino all’Acropoli di Selinunte e poi a Marinella e quindi alla riserva naturale orientata “Foce del fiume Belice”. Informazioni e prenotazioni per le escursioni cliccando sui siti riportati di seguito.

News Correlate