venerdì, 23 Aprile 2021

Augusta, nasce il primo autoporto regionale

Noè: “Un opportunità per la logistica e la mobilità delle merci in Sicilia”

Marina Noè, imprenditrice ed ex assessore regionale all’industria sarà a capo del primo autoporto siciliano. La struttura, nata ad Augusta e prevista nel piano regionale dei trasporti, è frutto di un rapporto societario stipulato fra il consorzio di sviluppo industriale di Siracusa e investitori privati che, attraverso una gara pubblica, si sono aggiudicati l’appalto. Le risorse finanziarie e la gestione sono a carico del socio privato, mentre il Consorzio di sviluppo Industriale si occuperà della dotazione infrastrutturale, in parte già realizzata”. “L’autoporto – ha detto Noé – rappresenta la prima vera grande opportunità per la logistica e la mobilità delle merci in Sicilia. La grande importanza di questa struttura -conclude – consiste nel fatto che fungerà da collegamento fra il porto commerciale di Augusta, con le potenzialità per divenire il più grosso di tutta la Sicilia, e l’autostrada Catania-Siracusa, ormai in dirittura d’arrivo”.

News Correlate