mercoledì, 8 Dicembre 2021

Eolie,Siremar minaccia tagli ai collegamenti marittimi

Sindaci in rivolta chiedono l’intervento dello Stato

Tagli ai collegamenti marittimi per le Eolie. La Siremar infatti potrebbe cancellare, nel periodo invernale, le due corse storiche del traghetto per Napoli. Ma non è l’unica linea nel mirino della compagnia di navigazione. Anche il collegamento del traghetto veloce “Isola di Stromboli” infatti potrebbe essere soppresso. Evidente il malcontento della popolazione di Stromboli e Panarea che minacciano manifestazioni di protesta con l’occupazione del traghetto per Napoli. Il sindaco di Lipari, Mariano Bruno, ha subito lanciato un sos e ha diffidato la Siremar a non attuare i tagli. E si e’ anche rivolto al presidente del Consiglio dei ministri, al ministro dei Trasporti, al presidente della Regione, all’assessore regionale al turismo e alla Siremar. “Gia’ questa estate per i continui disservizi e per il mancato impiego del traghetto veloce da e per Napoli – ha denunciato – è stata pesantemente compromessa la stagione turistica, con consistenti danni economici e di immagine”.

News Correlate