lunedì, 29 Novembre 2021

Nautica, Aicon sbarca nel golfo Persico

Accordo da 75 mln con Western Marine per commercializzare 32 yacht

Imbarcazioni e navi da diporto di lusso realizzati da una società siciliana sbarcheranno presto nei porti del Golfo Persico. Aicon, infatti, gruppo messinese che opera nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni quotato al segmento Star di Borsa Italiana, sta finalizzando un piano con Western Marine LLC, società di shipping del gruppo ETA-Ascon con sede a Dubai, per la commercializzazione di imbarcazioni nei paesi del Golfo Persico. In particolare, l’accordo quadro prevede che Western Marine, insieme con altri partner dell’area del Golfo, commercializzi nel prossimo triennio, incluse le imbarcazioni già previste nell’anno nautico 2007 – 2008, 32 yacht di cui 11 megayacht Aicon per un controvalore complessivo di circa 75 milioni di euro. "Questo piano commerciale – ha commentato Lino Siclari, presidente e amministratore delegato di Aicon – conferma i nostri programmi di sviluppo e le nostre strategie per la penetrazione in nuovi mercati e offre la possibilità di allargare il network di dealer in un’area dalle interessanti prospettive di crescita. Infatti si prevede l’apertura di uffici commerciali nelle città di Kuwait city, Doha, Jeddah e Muscat. L’accordo prevede anche la possibilità di un’ulteriore estensione geografica con la creazione di dealership in mercati come India e Isole Maldive".

News Correlate