sabato, 27 Febbraio 2021

Royal Caribbean, nel 2008 toccherà anche Taormina

Visto il successo la compagnia ha deciso di raddoppiare gli scali in Sicilia

Nel 2008 oltre a Palermo e Messina, la Royal Caribbean toccherà anche Taormina. Lo ha annunciato Lina Mazzucco, direttore generale della Royal Carribean e Celbrity Cruises Italia, presentando i nuovi scali siciliani, a un anno dall’inserimento dell’Isola nelle tappe delle crociere
Della compagnia. “Siamo molto soddisfatti della prima stagione siciliana – ha sottolineato Mazzucco, – il mercato sta dimostrando di apprezzare molto la vostra regione”. Il totale degli scali in Sicilia nel 2007 della compagnia sarà di 35 per circa 88 mila passeggeri per cinque navi. Nel 2008 si passerà a 70 scali, dei quali 35 a Palermo, 32 a Messina e 3 a Taormina. A toccare Palermo saranno ben otto navi della compagnia. Ieri ha fatto sosta a Palermo la Voyager of the seas, soprannominata “la nave delle meraviglie” per i suoi plus: un muro per il free climbing a oltre 60 metri sul mare, un campo da basket, mini golf, simulatore di golf interattivo da 19 buche e un palaghiaccio che la sera ospita spettacoli acrobatici.

News Correlate