lunedì, 19 Aprile 2021

Stretto, Ustica Lines e Rfi gestiranno metrò del mare

Il servizio, attivo dal 1° gennaio 2008, sarà operato con 5 mezzi veloci

Il Consorzio Metromare dello Stretto, costituito dalle società Rfi (gruppo Fs) e Ustica Lines, si è aggiudicato il servizio circolare di trasporto marittimo veloce di passeggeri tra Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni. A disposizione dei passeggeri per quella che viene già definita la ‘metropolitana dello Stretto’ la società dovrà mettere cinque mezzi veloci con una capacità non inferiore a 250 passeggeri. Il servizio, che sarà avviato il primo gennaio prossimo, prevede anche un collegamento rapido tra l’aeroporto di Reggio Calabria e il porto di Messina. L’affidamento del servizio avrà la durata di tre anni, rinnovabile per analogo periodo su richiesta del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha istituito il servizio in seguito alla legge 222/2007. Secondo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli “il servizio migliorerà certamente il trasporto marittimo per i passeggeri pendolari e favorirà, attraverso il collegamento tra Messina e l’aeroporto di Reggio Calabria, il rilancio dello scalo dello Stretto e lo sviluppo del turismo in uno dei territori più attraenti del nostro Paese”.

News Correlate