domenica, 20 Settembre 2020

Catania abbassa tassa rifiuti per le navi crociera

Con la nuova ordinanza lo scalo etneo potrebbe attrarre anche la nuova nave Mein Schiff 3 di Tui

Tassa sui rifiuti più bassa per le navi da crociera che attraccano al porto di Catania. Lo ha deciso l'autorità portuale etnea, che ha emesso un'ordinanza che abbatte le tariffe dall'80 al 35% per le compagnie di crociera che pagano ben 2.900 euro per gestire i rifiuti anche quando non li scaricano direttamente nel porto.
Soddisfatto il presidente di Catania Cruise Terminal, Roberto Perocchio, visto anche che alcune compagnie avevano cancellato il capoluogo dalle loro rotte. "Con questa ordinanza, il porto crociere di Catania riconquista la sua posizione di assoluta competitività. Uno status affermato già grazie alle iniziative volte ad effettuare una pulizia straordinaria delle aree portuali e la demolizione della gru in disuso affacciata sullo sporgente centrale. Segnali importanti che stanno ridestando per la programmazione 2014 l'interesse delle compagnie di crociera tra cui anche TUI Cruises che sta valutando di far transitare da Catania la sua nuovissima nave Mein Schiff 3. Inoltre, sono in corso intense trattative con la Carnival UK, che ha molto apprezzato la recente introduzione della vigilanza in tutti i varchi portuali, per lo svolgimento di attività home port sempre a partire dal 2014. Viene inoltre particolarmente gradita dagli operatori l'ipotesi su cui si sta lavorando di un percorso pedonale protetto di connessione tra la zona di sbarco e la Vecchia Dogana".
Per Antonio Di Monte, General Manager di Catania Cruise Terminal, "con l'adozione di questo provvedimento, possiamo puntare ad un concreto e duraturo sviluppo del traffico crocieristico nello scalo etneo. Diversi progetti migliorativi sono in cantiere e già dalla prossima settimana saremo in grado di annunciare importanti novità, che contribuiranno ad accrescere la competitività del nostro porto, di cui stiamo preparando un'accattivante presentazione in vista dell'ormai imminente Seatrade Cruise di Miami, che si svolgerà a marzo 2013". 

 

News Correlate