Startup siciliana porta a Smau Milano nuovo chatbot che strizza occhio al turista

Vetrina di grande prestigio per AMV Idealab, la startup innovativa di Gliaca di Piraino che valorizza le risorse storico-artistiche, naturalistiche ed enogastronomiche della Sicilia con il chatbot “Ttattà Go”.
AMV Idealab è stata infatti invitata, tra le 100 migliori start up italiane, allo SMAU Milano, il grande evento internazionale dedicato
all’innovazione per le imprese. Nei giorni del 20 e 21 ottobre, il team di AMV Idealab, rappresentato da Nino Scaffidi Chiarello e Verdiana
Granata, avrà a disposizione uno spazio espositivo e sarà coinvolto in diversi momenti di incontro e networking con il pubblico di imprese ed
enti locali che parteciperanno all’appuntamento milanese.

Nelle luci della ribalta dello SMAU verrà presentato “L’Amico Comune”, il nuovo chatbot dedicato alle pubbliche amministrazioni, (disponibile su Telegram e Facebook Messenger) che risponde in modo immediato alle richieste di turisti e cittadini su cosa fare, vedere e mangiare in zona, fornendo anche informazioni riguardo il calendario della raccolta differenziata, gli orari di apertura degli uffici pubblici, i turni della guardia medica, i numeri di emergenza. Lo scopo di tale strumento sarà quello di aumentare la qualità dei soggiorni turistici e valorizzare al massimo il patrimonio storico artistico, culturale e naturale del territorio.

Questa nuova idea pone le sue radici nel progetto originale della startup: “Ttattà Go”, il primo chatbot sviluppato dalla start-up siciliana, si
configura come un assistente turistico virtuale che guida il visitatore tra le bellezze del territorio dei Nebrodi. Anch’esso disponibile su Telegram e Facebook Messenger, è capace di fornire informazioni sia in italiano, sia in inglese. Il servizio è affiancato da una piattaforma web, www.ttattago.com, che, oltre ad illustrare le eccellenze del territorio, presenta una sezione “Shop” dalla quale è possibile acquistare i prodotti tipici locali.

News Correlate