mercoledì, 8 Dicembre 2021

Toscana Aeroporti, +85% traffico di passeggeri nel III trimestre 

Riprende il traffico passeggeri del sistema aeroportuale toscano, cresciuto dell’85,4% nel terzo trimestre 2021 rispetto allo stesso periodo 2020. Secondo quanto afferma Toscana Aeroporti in una nota, questo riporta il dato al 30 settembre per gli scali di Firenze e Pisa in linea (-0,4%) con il traffico dei primi nove mesi del 2020, con 1.744.429 passeggeri trasportati, nonostante la chiusura nei mesi di febbraio e marzo 2021 dello scalo di Firenze per lavori sulla pista.
I segnali di ripresa, dice Toscana Aeroporti, sono continuati anche nel mese di ottobre con 457.940 passeggeri transitati su Firenze e Pisa, facendo registrare una crescita del +210% rispetto al mese di ottobre 2020, anche se al di sotto dei livelli 2019 (-40,9%).    I ricavi operativi dei nove mesi 2021 sono pari a 29,4 milioni di euro (31,7 mln nel 2020), con un Ebitda negativo per 6,3 mln (era -6,7 mln nel 2020), e un risultato netto del gruppo negativo per 15,7 mln (era di -12,8 mln). Al 30 settembre l’indebitamento finanziario netto adjusted è pari a 93,8 mln, contro i 72,7 mln al 31 dicembre 2020. Gli investimenti complessivi nei primi nove mesi del 2021 ammontano a 11,3 mln.

News Correlate