lunedì, 14 Giugno 2021

Nasce ‘Destination Florence Plus’, piattaforma per rilancio turismo

Sono già un centinaio gli alberghi di Firenze presenti sulla piattaforma ‘Destination Florence Plus’, creata per offrire un’offerta unificata che possa rilanciare Firenze come meta turistica dopo l’emergenza sanitaria del Covid. Le strutture aderenti propongono su ‘Destination Florence Plus’ tariffe ‘speciali’ che includono altri servizi disponibili soltanto sul marketplace ufficiale.
Per ogni camera prenotata su ‘Destination Florence Plus’, il visitatore ha diritto a un codice promozionale con sconti fino al 30% su una selezione di prodotti turistici, tra tour, esperienze e degustazioni.
“Con questa  operazione – ha affermato Federico Barraco, presidente del Destination Florence Convention & Visitors Bureau – si mette davvero in pratica, per la prima volta, il protocollo d’intesa firmato dal Comune di Firenze con la Camera di Commercio di Firenze, l’Università, Toscana Promozione e la collaborazione della Fondazione Cr Firenze, per investire su unico soggetto e condividere tutti insieme la strategia per il rilancio”.
“Firenze vuole farsi trovare pronta e proiettarsi verso la ripresa – ha aggiunto il sindaco Dario Nardella – non solo per i prossimi mesi ma per tutto il 2022 e vuole farlo con strumenti concreti in grado di dare slancio alla nuova fase di Rinascimento”. Per l’assessore al turismo della Regione Toscana Leonardo Marras “l’iniziativa dà corpo all’intervento di rilancio che abbiamo condiviso in un momento di profonda crisi del turismo per la città”.

News Correlate