venerdì, 19 Luglio 2024

Nuova stagione per Borgo e Pietra del Cabreo, strutture di stile nel Chianti

Tutto è pronto per la riapertura dei Relais di Charme della Famiglia Folonari. Sta per iniziare quella che si preannuncia una stagione ricca di ospiti e novità gastronomiche per le due ‘case’ chiantigiane che dominano la valle e i vigneti da cui nasce uno dei più blasonati vini del territorio chiantigiano e da cui prendono nome: Cabreo.
Ad aprire le danze, il 9 marzo, sarà il Borgo del Cabreo, la prima struttura della Famiglia Folonari adibita a Relais di Charme che nel 2023 inaugurerà la sua settima stagione. Una Maison de Charme composta da 11 camere, di cui 4 Suite, arredate con gusto e originalità dalle padrone di casa – Giovanna e Francesca Folonari – e il supporto di sapienti e qualificate maestranze locali.
Al Borgo del Cabreo si può assaporare l’essenza del territorio, in un’esperienza indimenticabile fatta di degustazioni dei migliori vini della Tenuta, di ricche colazioni, di relax ai bordi della piscina riscaldata e di servizi esclusivi.
Tutte le camere sono raffinate e ricche di charme con bagni ampi e lussuosi, pensate per garantire il massimo del comfort in un’atmosfera elegante ed esclusiva.  Il Relais del Borgo è ideale anche per chi viaggia in famiglia o con una coppia di amici grazie alla possibilità di prenotare la Family Room che consiste in un piano intero del Borgo del Cabreo.
La Pietra del Cabreo aprirà le porte alla sua terza stagione il 31 marzo, presentando importanti novità, soprattutto dal punto di vista enogastronomico. Il Ristorante Cabreo, inizialmente riservato agli ospiti dei Relais e delle altre strutture di proprietà delle Tenute Folonari, da quest’anno sarà aperto anche agli ospiti esterni esclusivamente su prenotazione.
A Giacomo Rossi, riconfermato alla guida della cucina dopo le ottime recensioni della precedente stagione, si affiancherà un altro chef che, con le sue competenze nelle arti culinarie, arricchirà il menù del ristorante di proposte sempre più ricercate.
Durante la bella stagione il servizio è sulla terrazza esterna con incantevoli scorci sulle vigne delle Tenute, i secolari alberi del territorio, il castello di Colognole sulla collina di fronte, fino a soffermarsi su Firenze in lontananza.
Il Ristorante Cabreo è aperto a cena tutti i giorni tranne la domenica, dalle 19 alle 21.
Proprio come suo “fratello” maggiore Borgo del Cabreo, nelle 11 camere e suite della Pietra del Cabreo ogni dettaglio è stato curato per mantenere inalterato lo spirito di un tempo, recuperando materiali e arricchendo le camere di dotazioni originali “rispolverate” nei vecchi mercatini di antiquariato e abilmente presi in carico e restaurati da artigiani locali.
Location ideale per matrimoni o piccoli eventi, la Pietra del Cabreo si concede in esclusiva a chi volesse prenotare l’intera struttura per un totale massimo di 26 posti letto.

News Correlate