mercoledì, 22 Settembre 2021

Trasformare la Concordia in polo turistico, la provocazione di Buffoni

”Non smantelliamo la Concordia ma rendiamola un polo turistico con visitatori da tutto il mondo”. È la provocazione di Narciso Buffoni, sindaco di Montignoso (Massa Carrara).
”Ecco la mia proposta alla Costa, alla Protezione Civile e al ministero dell'ambiente – spiega il sindaco – facciamo attraccare la Concordia al largo di Cinquale, nello specchio d'acqua davanti alla Versilia, visitata da centinaia di migliaia di turisti soprattutto in estate; rendiamo il relitto un centro ittico e subacqueo, un museo in ricordo delle vittime del naufragio, un ristorante a cui accedere prenotando barche da tutti i porti d'Italia, un polo turistico, insomma che darebbe lavoro a centinaia di persone e rimetterebbe in moto l'economia di una intera nazione".
Buffoni sostiene anche che la Costa ci guadagnerebbe, visti i costi di trasporto e smaltimento che lievitano di mese in mese.

News Correlate