martedì, 19 Gennaio 2021

Qualitaly, Pisa pronta ad attendere i 14 ‘big spender’ del turismo business

La 3^ edizione di Qualitaly, workshop organizzato da Qualitaly for events, a febbraio fa tappa a Pisa portando buyer da Usa, Inghilterra e Paesi dell’Est. Oltre l’80% proverrà dal mondo corporate e associativo e il restante  20% dal circuito delle top agency.

Dopo i 2 giorni preliminari a Milano, nell’ambito di Bit (in programma dal 12 e 13 febbraio) i 28 buyer avranno intensi incontri one-to-one con gli espositori nell’area Qualitaly della fiera, il gruppo si dividerà in due: 14 buyer si recheranno a Pisa e altrettanti a Roma per 2  educational post-tour mirati sia a illustrare sul campo due città italiane sia a completare il one-to-one con un mini-workshop che sarà tenuto in ciascuna delle due città lunedì 16.

Il programma per i buyer che hanno scelto Pisa include tutti i must della città della  Torre pendente: Palazzo Blu, Palazzo Reale, Museo di San Matteo, Piazza dei Miracoli, più due sessioni di team building, una in centro città e l’altra a Villa Roncioni (in costumi d’epoca della Fondazione Cerratelli). Ci sarà anche una visita a Bagni di Pisa, stazione termale della vicina San Giuliano, con tempo libero nella Spa. E infine ricevimento esclusivo in Municipio col sindaco e presidente della Provincia di Pisa Marco Filippeschi.

Durante il ricevimento verrà presentato agli ospiti stranieri il ‘Giugno Pisano’, insieme di manifestazioni storiche che rendono magico il soggiorno estivo  a Pisa.

“Pisa è città del sapere per definizione con le sue tre Università e i centri di eccellenza e di ricerca che la caratterizzano – dice Paolo Ghezzi, vicesindaco e assessore al Turismo del Comune di Pisa – Ha quindi tutte le carte in regola per proporsi nel panorama internazionale del mercato del turismo congressuale. Accolgo con grande entusiasmo questa nuova iniziativa che pone la città di Pisa a fianco della nostra capitale nella convinzione che le competenze del Pisa Convention Bureau sapranno utilizzare al meglio l’importante occasione”.

News Correlate