domenica, 29 Gennaio 2023

Ok a delibera pro mobilità Valli Giudicarie

Un piano provinciale che privilegi mobilità sostenibile

Le Valli Giudicarie entrano nel Piano della mobilità della provincia autonoma di Trento. È quanto prevede la delibera di Mauro Gilmozzi, assessore trentino all'urbanistica, approvata dalla giunta provinciale.
“Il Piano provinciale della mobilità – ricorda Gilmozzi – costituisce lo strumento pianificatorio per l'attuazione delle politiche provinciali e per la programmazione delle opere e degli interventi a carattere strategico sotto l'aspetto della mobilità e della mobilità sostenibile. Le scelte di fondo della Provincia – sottolinea – sono improntate all'insegna della sostenibilità dello sviluppo del territorio, privilegiando quegli interventi che costituiscono anche opportunità di rilancio economico, di sviluppo, di crescita, nonché di capacità competitiva del territorio. L'obiettivo è risolvere le problematiche connesse alla viabilità e alla mobilità nelle Valli Giudicarie. Il miglioramento infrastrutturale delle reti di viabilità e mobilità rappresenta infatti un presupposto fondamentale per aumentare la capacità competitiva del territorio, sia in termini di attrattività del distretto turistico che in termini di maggior efficienza delle imprese, unitamente ad un miglioramento della qualità della vita degli abitanti delle Giudicarie”.

News Correlate