martedì, 19 Gennaio 2021

Infiorata Spello, quest’anno anche turisti saranno ‘infioratori’

Quest’anno a Spello tutti potranno vivere le ‘Infiorate’da protagonisti. È la principale novità dell'edizione 2014 dell’evento in programma nel weekend del Corpus Domini, il 21 e il 22 giugno prossimi. Anche i visitatori e i turisti, dunque, potranno avere un ruolo attivo collaborando con i gruppi di infioratori e partecipando alle fasi più caratteristiche dell'evento, dalla raccolta dei fiori sulle pendici del Monte Subasio (oltre 1.500.000 i fiori raccolti annualmente) alla ‘capatura’ nelle piazze e nei vicoli del borgo (65 le specie floreali, 90 le tonalità di colore, con uso esclusivo di materiale vegetale), fino alla composizione dei tappeti e dei quadri floreali durante la "notte dei fiori" del sabato sera.   
"La passione degli infioratori verrà così trasmessa ancora di più al turista – ha affermato Guglielmo Sorci, presidente associazione ‘Le Infiorate di Spello’ – le meravigliose infiorate che i visitatori si trovano ad ammirare ogni anno sono il risultato di un complesso e difficile lavoro che richiede settimane e addirittura mesi di paziente lavoro da parte di molte persone".   
In occasione del Corpus Domini per l'Infiorata di Spello si confezionano dai 1.500 ai 2.000 mq di tappeti e quadri floreali che si ispirano a motivi religiosi. 

News Correlate