mercoledì, 15 Luglio 2020

Università Perugia sigla accordo con Università Svizzere per promuovere il turismo

Il corso di laurea in Economia del turismo di Assisi dell’Università di Perugia ha recentemente siglato un protocollo d’intesa con le Università svizzere ‘Les Roches’ e ‘Glion’.
Una grande opportunità che si traduce anche in agevolazioni economiche per i laureati del territorio che intendono approfondire le tematiche legate al mondo dell’ospitalità alberghiera.

“Realtà come Glion e Les Roches rappresentanto un’eccellenza riconosciuta a livello mondiale – sostiene Carmela Colaiacovo, vicepresidente di Confindustria Alberghi – Per questo ho sostenuto la realizzazione di questo progetto che consentirà agli studenti in Economia del turismo di Assisi, anche attraverso percorsi riservati e tariffe economicamente vantaggiose, di sviluppare ed acquisire un’acuta attenzione al dettaglio, al senso estetico, alla predisposizione a lavorare in team, requisiti fondamentali per avviare una carriera professionale nel mondo dell’ospitalità alberghiera.

L’accordo consentirà ai ragazzi di vivere un’esperienza internazionale unica, combinando allo studio accademico e pratico del campus, stage retribuiti. L’obiettivo è di restituire ai nostri giovani studenti un insieme di competenze mirate e utili ad accrescere il bagaglio delle cosiddette soft skills per adeguare – anche in contesti culturali e linguistici differenti da quello italiano – la capacità relazionali nei confronti di una clientela molto esigente, top spender e di elevata levatura sociale”.

News Correlate