Perugia, nuovo servizio per l’accoglienza turistica

Le guide turistiche verranno trasformate in prodotti multimediali

A Perugia partirà in via sperimentale un nuovo servizio per l'informazione e l'accoglienza turistica basato sulle più moderne tecnologie della comunicazione. L'assessore allo sviluppo economico e turismo Ilio Liberati, nel corso della conferenza stampa a Palazzo dei Priori, ha annunciato che le guide turistiche, già esistenti in formato cartaceo, verranno trasformate in prodotti audio e multimediali, per essere lette dai terminali tecnologici come telefonini, lettori Mp3, palmari dei turisti che annualmente raggiungono Perugia per ammirare le bellezze storico artistiche. “ Un progetto – ha dichiarato Liberati – che completa e chiude un percorso di sistema che è patrimonio della collettività e che garantisce una diffusione capillare sul territorio regionale, ma anche oltre i confini nazionali, del materiale editoriale prodotto dalle strutture interne del comune''. La giunta comunale ha approvato il progetto sperimentale che vede Perugia tra le prime città in Italia a offrire questo servizio che sarà gestito da Semplicittà Spa ad integrazione dei servizi già forniti in appalto al comune di Perugia attraverso il numero unico 075 075 075 e web tv.

News Correlate