domenica, 25 Ottobre 2020

Viaggi dell’Airone e il fascino dell’Umbria soggiornando al casale Silvia

I Viaggi dell’Airone che, accanto all’offerta ricettiva delle strutture del Gruppo Airon Boutique Hotels, è presente sul mercato con il Casale Silvia, situato nei pressi del caratteristico borgo di Parrano, in provincia di Perugia. Si tratta di un casale esclusivo, immerso in una vallata delle verdi colline umbre che offre la possibilità di godere di momenti di relax in famiglia o con amici in un clima fresco e riposante ma è anche la location ideale per eventi speciali come matrimoni, feste o altro, o ancora per business meetings che possono godere di un posto unico immerso in un’oasi di pace ed a stretto contatto con la natura.

Il Casale dispone di 8 camere da letto con bagno privato, tutte climatizzate e dislocate tra la fattoria, che è il corpo centrale della struttura ricettiva ed alcune dependance denominate Cantina, Gallinaio e la Stalla.
La grande piscina esterna, la vasca jacuzzi con idromassaggio e la sauna arricchiscono l’offerta, insieme ad un vigneto che lo scorso autunno ha permesso di fare la prima vendemmia, e di produrre le prime bottiglie di vino del Casale. Tutti gli ambienti sono regolarmente sanificati dopo ogni partenza secondo il protocollo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Una grande cucina attrezzata, un forno a legna esterno e due barbecue, uno esterno ed uno interno, fanno parte del Casale che offre la possibilità di avere, su richiesta, anche il cuoco residente per assaggiare la cucina locale o quella nazionale o internazionale.

Utilizzando una seconda cucina attrezzata è possibile mangiare sotto un panoramico e caratteristico portico con ampia vista sulle colline circostanti, adiacente le piscine.

Il Casale Silvia è situato in posizione strategica. A pochi minuti di auto ci sono le Terme di San Casciano, o anche le splendide città d’arte di Città della Pieve, Orvieto, Todi, Assisi, Perugia e Siena. A soli 120 km c’è la città di Firenze.

“Gestiamo Casale Silvia da sei anni e nell’ultimo anno abbiamo registrato circa 1500 presenze con clientela soprattutto italiana, inglese, tedesca e olandese – spiega Angioletto de Negri, amministratore del TO – La grande richiesta ci ha spinto ad ampliare ulteriormente l’offerta ricettiva con l’acquisizione di nuovi spazi per creare delle strutture attigue più piccole, sempre con piscina privata, particolarmente adatte a nuclei familiari da 2 a 4 persone”.

“L’obiettivo per l’immediato futuro – aggiunge de Negri – è proprio quello di incrementare il turismo di prossimità per far conoscere ed apprezzare sempre più il territorio italiano sia ai nostri connazionali che alla clientela straniera che progressivamente tornerà in Italia”.

Il casale si presta anche per l’organizzazione di matrimoni o eventi negli ampi spazi a verde fino ad un numero massimo di 90 persone. È possibile anche pernottare sfruttando le otto camere del Casale Silvia e quelle di altri Casali confinanti.

News Correlate