mercoledì, 27 Gennaio 2021

Il castello di Quart torna a splendere

Previsto termine dei lavori nel 2013

Il castello di Quart sta conoscendo un'intensa stagione di restauri che si arricchisce di un nuovo tassello con il progetto di recupero dei dipinti murali del donjon. Il progetto, del costo di circa 140 mila euro, prevede un insieme di lavorazioni specialistiche che porteranno all'apertura al pubblico del monumento nel 2013. In particolare, sono previsti il consolidamento della superficie pittorica, l'integrazione delle lacune di intonaco con l'utilizzo di malte compatibili con quelle esistenti e il restauro pittorico. Il castello è costituito da un agglomerato di più corpi di fabbrica di epoche diverse dislocati all'interno di un recinto fortificato. Il donjon è decorato con un prezioso ciclo di pitture murali risalenti alla fine del '200. I principali temi iconografici rappresentati concernono le storie di Alessandro Magno, i dodici mesi, Sansone e Dalila. Nel corso del XVI secolo purtroppo, i dipinti murali erano stati completamente scialbati per il cambio di funzione del donjon, dovuto alle travagliate vicende storiche del castello.

News Correlate