martedì, 18 Gennaio 2022

Saint-Vincent, a Pasqua sciopero di Resort & Casinò

E' continuata anche a Pasqua la protesta dei lavoratori del Saint-Vincent Resort & Casinò e del Grand Hotel Billia per gli esuberi e i tagli al costo del lavoro ipotizzati. Le trattative proseguono da mesi. Sulla vicenda del Resort, struttura per il 99% di proprietà della Regione Valle d'Aosta, è scivolata anche la giunta regionale, finita in minoranza su un documento che chiedeva l'azzeramento della dirigenza di Saint-Vincent.
Le assemblee dei lavoratori disconoscono gli attuali vertici e hanno dato ai sindacati il mandato di trattare con la proprietà, cioè la Regione. Augusto Rollandin, presidente della giunta, ha ribadito che l'interlocutore corretto resta la dirigenza. Il compromesso si è trovato nominando un rappresentante della Regione ad hoc che i sindacati incontreranno mercoledì prossimo.

News Correlate