lunedì, 6 Dicembre 2021

Scalo Verona, la Regione stanzia 150 mila euro

La cifra servirà per promuovere e valorizzare l’offerta turistica all’estero

Per realizzare iniziative promozionali a valorizzazione dell’offerta turistica veneta sui mercati esteri la giunta veneta ha approvato un provvedimento per finanziare 150 mila euro a favore dell’aeroporto Valerio Catullo di Verona. “Le iniziative – spiega il vicepresidente della Regione, Luca Zaia – riguarderanno la comunicazione, i materiali promozionali destinati agli operatori turistici stranieri, l’organizzazione di educational tour con operatori stranieri nel Veneto per sviluppare attività di incoming, l’organizzazione di conferenze stampa nelle città collegate con i nuovi voli low cost, l’elaborazione di piani di comunicazione integrati nei mercati di provenienza dei voli di riferimento. Le attività proposte – sottolinea Zaia – andranno svolte nei paesi d’origine dei turisti in stretta connessione con le nuove opportunità di volo, visto che i voli a basso costo sono ormai una realtà dalla quale bisogna trarre gli opportuni vantaggi a favore dell’incoming turistico”.

News Correlate