mercoledì, 19 Gennaio 2022

Il Comitato Giovani Albergatori di Federalberghi Garda Veneto in trasferta a Roma

Il 14 dicembre 2021, presso l’Hotel Bernini di Roma si è riunito il consiglio direttivo nazionale dei giovani albergatori.  A rappresentare i giovani albergatori del lago di Garda veneto, erano presenti il presidente Francesco Zeitler, e alcuni membri del comitato.
“Si è trattato di una importante occasione di confronto tra le diverse realtà nazionali ma anche di crescita attraverso la conoscenza di molti giovani colleghi – ha affermato il presidente Zeitler – Lo scambio di idee, di opinioni, di discussioni su problematiche spesso simili rappresenta una grande ‘scuola’ e un importante supporto per lo sviluppo di nuovi progetti. Da non sottovalutare infine la sicurezza che deriva dal sentirsi parte di un sistema solido e ben organizzato”.
Le novità che arrivano da Roma sono il Progetto Europa che, dopo due anni di pandemia, propone come meta Israele o il Portogallo, un esperienza aperta a tutti i giovani albergatori che si svolgerà nel mese di novembre 2022.
Il 2022 ha in programma due meeting nazionali: quello invernale previsto per il mese di marzo  e quello estivo per il mese di giugno.
Infine un grande passo avanti nel progetto scuola grazie al nuovo protocollo stipulato con il Ministero dell’Istruzione con il coinvolgimento degli ITS; quest’ultimo verrà presentato il 26 gennaio 2022 a Roma in un evento aperto non solo ai giovani albergatori ma a tutti coloro che avranno piacere a partecipare.
Tante novità quindi, per un 2022 ricco non solo di formazione e lavoro ma anche di momenti di festa e divertimento.

News Correlate