martedì, 18 Giugno 2024

Il Louvre a Verona con ‘Corot e l’arte moderna’

La mostra è in programma dal 27 marzo presso Museo Civico Castelvecchio

Grazie alla collaborazione con il Louvre di Parigi prende vita la mostra dedicata a Corot e l’arte moderna ‘Souvenirs et Impressions’, in programma fino al 27 marzo prossimo a Verona. “Sono orgoglioso – ha detto Vincent Pomarede, curatore della mostra e conservatore capo del dipartimento di pittura del Museo del Louvre – di essere a Verona in rappresentanza del Louvre, in una città accogliente, dove hanno lavorato molto bene per allestire questa mostra”. “È un appuntamento importante – ha sottolineato il sindaco Flavio Tosi – non solo per la presenza del Louvre, ma anche di molti altri prestigiosi musei da tutto il mondo”. L’esposizione, organizzata dal Museo Civico Castelvecchio di Verona, presenta 100 dipinti in un arco temporale di 4 secoli, da Poussin a Picasso, passando per Monet o Renoir, fino a Cezanne e Mondrian. Una mostra che permette di seguire un percorso di relazioni tra le opere di Corot e degli artisti che hanno influenzato la sua opera o che hanno tratto ispirazione dal maestro francese.

News Correlate