venerdì, 5 Marzo 2021

Il Museo Nicolis nel documentario sulla vita di Giacomo Puccini

Il Museo Nicolis è protagonista nel documentario ‘Chazia & Puccini’ in onda in questi giorni nei Paesi Bassi, dedicato alla vita del geniale compositore fra i più amati dal pubblico internazionale.
SkyHighTV, una delle società di produzione più prolifiche dei Paesi Bassi che distribuisce programmi televisivi a livello internazionale, ha realizzato in Italia le riprese sul compositore toscano di melodramma più rappresentato al mondo. È la presentatrice Chazia Mourali che conduce questo viaggio lungo 4 puntate alla scoperta della vita, della personalità, dei luoghi e dell’opera dell’artista. Ogni puntata è dedicata a un’opera lirica del Maestro: Chazia viaggia sulle orme di Puccini da Verona a Lucca, la sua città, a Torre del Lago, Roma, Milano, Brescia, fra luoghi evocativi, musica, storia, aneddoti e curiosità.

Giacomo Puccini, autore di capolavori come La bohème, Tosca, Madama Butterfly e Turandot, è stato anche un grande appassionato di automobili di classe; da qui la scelta di girare parte del documentario al Museo Nicolis  di  Verona che accoglie nella sua collezione numerose auto a lui appartenute a partire dal 1901.

Star dell’occasione la prestigiosa Ansaldo “PF-1VA” del 1906: Silvia Nicolis ne descrive le caratteristiche e traccia l’esuberanza di Puccini “pilota” che amava la velocità, tanto da essere annoverato tra i primi guidatori in Italia a incorrere in infrazione per aver superato i limiti di velocità. Le prime tre delle quattro puntate  sono già online.

 

News Correlate