mercoledì, 20 Gennaio 2021

Tornano a casa opere rubate al Museo di Castelvecchio

Stanno per tornare Italia le 17 opere trafugate un anno fa dal Museo di Castelvecchio, a Verona, e recuperate alcuni mesi dopo in Ucraina.

Il ministro dei Beni e delle Attività Culturali, Dario Franceschini, insieme ad una delegazione di Stato, composta dal sindaco di Verona, Flavio Tosi, dal comandante dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, Gen. Fabrizio Parrulli, dal sostituto procuratore Gennaro Ottaviano e dal direttore del Servizio Centrale Operativo (SCO), Renato Cortese, si recherà mercoledì 21 dicembre a Kiev per riportare in Italia le 17 opere d’arte. Al rientro, previsto nel pomeriggio dello stesso giorno, le opere saranno ricollocate al Museo di Castelvecchio dove si svolgerà una cerimonia per la riconsegna ufficiale dei dipinti alla città scaligera.

News Correlate