martedì, 25 febbraio 2020

Vueling raggiunge i 3.000.000 di pax trasportati dall’aeroporto di Venezia

Vueling celebra i 3.000.000 di passeggeri trasportati presso l’aeroporto di Venezia, festeggiando il nuovo traguardo insieme al fortunato passeggero n° 3.000.000, che ha ricevuto 2 biglietti in omaggio per volare con la compagnia.

Vueling opera all’aeroporto di Venezia dal 2006: per l’estate 2017, la compagnia effettua collegamenti diretti con Barcellona El Prat, suo principale hub internazionale, offrendo fino a 4 frequenze giornaliere e 6 voli settimanali verso Parigi Charles de Gaulle, per un’offerta totale di oltre 325.000 posti sui propri voli. I passeggeri in partenza da Venezia potranno usufruire del servizio di voli in connessione Vueling-to-Vueling, attivo grazie al collegamento con l’aeroporto di Barcellona El Prat: via Barcellona sarà infatti possibile raggiungere molte destinazioni collegate con il capoluogo catalano, grazie ad un’offerta di più di 135 città servite dalla compagnia in tutta Europa, Africa e Medio Oriente.
I“Questo importante traguardo testimonia il nostro impegno con l’aeroporto di Venezia, dove siamo presenti sin dal 2006 – ha affermato Alexander D’Orsogna, Country Manager per l’Italia di Vueling – Siamo lieti di aver trasportato così tanti passeggeri in partenza da uno dei più importanti capoluoghi italiani: Vueling continuerà a servire Venezia con voli diretti e in connessione verso destinazioni in tutta Europa”.
“La consolidata partnership tra l’aeroporto di Venezia e Vueling viene riconfermata anche nei risultati, sempre più promettenti – conferma Camillo Bozzolo, direttore Commerciale e Marketing Aviation del Gruppo SAVE – Nel primo semestre 2017 i passeggeri di linea che hanno volato tra Venezia e Barcellona sono cresciuti del 14%, a testimonianza di un rinnovato interesse del mercato, a cui il vettore ha prontamente risposto con un aumento delle frequenze”.
Per ulteriori informazioni sugli orari dei voli e sulle tariffe consultare il sito www.vueling.com

News Correlate