mercoledì, 27 Gennaio 2021

Sinistra Italiana: no alle grandi navi nella laguna di Venezia

Il gruppo parlamentare di Sinistra Italiana chiede al Governo di sapere come intenda rispondere alle richieste dell’Unesco in relazione al problema della navigazione delle grandi navi nella laguna di Venezia. “Da troppo tempo – spiega una nota di annuncio dell’iniziativa – navigano per il canale della Giudecca e nel bacino di San Marco a Venezia dei veri e propri grattacieli del mare che espongono a gravissimi rischi la città e il delicato ecosistema dell’intera area lagunare. Recentemente l’Unesco, ha chiesto al nostro Governo di adottare misure urgenti per ridurre il traffico acqueo, e la proibizione alla grandi navi passeggeri e commerciali di entrare in Laguna, e per un turismo sostenibile. L’Onu ha annunciato di voler inserire Venezia nella ‘danger list’, ossia nella lista dei siti dell’Unesco a rischio, qualora entro il 1 febbraio 2017 non vi sia un reale intervento di salvaguardia e di risoluzione dei problema legati al transito delle grandi navi”.

News Correlate