sabato, 15 Maggio 2021

D’Alfonso: per Abruzzo serve promozione più strutturata

 “La ricchezza in Abruzzo è frutto della manifattura industriale, delle attività riferite ai servizi e turismo e alla qualità della vita: 60 milioni di americani guardano con interesse l’Abruzzo per la qualità dei nostri prodotti, in particolare dei vini abruzzesi”. È quanto ha affermato Luciano D’Alfonso, governatore della Regione Abruzzo.    

“Il governatore della Puglia, Nichi Vendola – ha commentato D’Alfonso – ha saputo collocare turisticamente la sua Regione mentre le Marche si sono caratterizzate per le politiche nei confronti delle piccole e medie imprese. Noi siamo una delle poche regioni – ha aggiunto – che hanno montagna e mare: dobbiamo imparare a ‘cucire’ tutto questo, organizzando una narrazione di successo. Su questo ci facilita la sostenibilità dei costi, e il fatto che da noi si viva una esperienza di vita con caratteri di originalità. Serve una promozione più costante, continua, strutturata, meno fanciullesca e artigianale. Ce la possiamo fare. Si tratta di veicolare il territorio e raccontarlo”. 

News Correlate