mercoledì, 18 Maggio 2022

Anversa, in discussione legge su alberghi diffusi

Obiettivo vivacizzare i piccoli centri rispettando la natura

WWF, Comune di Anversa degli Abruzzi e Oasi WWF delle Gole del Sagittario hanno promosso un’iniziativa per un turismo di qualità e sostenibile, che vivacizzi i centri storici dei piccoli centri, collegato alla fruizione rispettosa della Natura. Sabato 20 ottobre amministratori locali e regionali, operatori del settore, ambientalisti, consiglieri regionali, professori universitari e tecnici discuteranno ad Anversa degli Abruzzi attorno al tema "Verso una legge regionale sugli alberghi diffusi e sugli ecovillaggi", per capire se esiste lo spazio per introdurre una norma regionale su un settore turistico in fortissima crescita in Europa e su cui diversi centri abruzzesi stanno puntando. "Anversa degli Abruzzi – ha detto il sindaco Gianni Di Cesare – è uno dei centri regionali che sta cercando di attivare un albergo diffuso nel paese. Vogliamo confrontarci con altri soggetti che stanno percorrendo lo stesso cammino anche per arrivare ad una normativa che disciplini il settore, sia per sostenere questi progetti sia per garantire il turista rispetto ad un'offerta che deve avere delle regole precise". "Il turismo e, soprattutto, l'ecoturismo – ha dichiarato invece Augusto De Sanctis, coordinatore delle Oasi WWF in Abruzzo – può essere un fattore importante nell'economia delle aree marginali ma è necessario valutarne la sostenibilità anche in termini ambientali".

News Correlate