mercoledì, 30 Settembre 2020

Ecco ‘Però’, il progetto per il rilancio dell’entroterra abruzzese

Nei giorni scorsi è stato presentato il progetto ‘Però – Percorsi e ospitalità per ripartire in Abruzzo’ presentato dalle Dmc ‘Abruzzo qualità’ e ‘Terrextra Marsica’ che, attraverso un finanziamento di 100mila euro punta al rilancio turistico dell’entroterra abruzzese.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Silone alla presenza di Giovanni Lolli, assessore regionale al Turismo che ha ricordato che ‘esperienziale’ è la parola chiave del turismo del futuro.

Il progetto sarà presentato agli operatori di settore giovedì 26 ottobre a Roma e intende promuovere il rilancio turistico dei territori appartenenti alle due destinazioni turistiche aquilane: L’Aquila Mountains – Le Montagne d’Abruzzo e Terrextra – Marsica.

Il programma si protrarrà fino a maggio 2018 e prevede escursioni, percorsi enogastronomici, eventi sportivi, laboratori didattici, spettacoli teatrali e musicali ed educational tour.
“Se vogliamo fare il turismo e valorizzare le meraviglie che abbiamo, dobbiamo capire come sta cambiando l’aspettativa dei turisti: oggi i turisti sono alla ricerca di un grande insieme di cose che permetta loro di fare un’esperienza unica e indimenticabile – ha detto Lolli – il fatto che gli imprenditori del posto si siano accorti che bisogna permettere ai turisti di allargare la gamma delle possibilità per fare sport, cultura ed esperienze è molto importante”.

News Correlate