lunedì, 28 Settembre 2020

Turismo balneare abruzzese in ripresa dopo Ferragosto

Per la Fab servono iniziative sostegno stagione anche in seconda parte mese

Bisognava aspettare Ferragosto per vedere dei segni di ripresa nella stagione balneare abruzzese. A renderlo noto è la Fab-Cna. Un'indagine condotta tra una settantina di gestori degli stabilimenti balneari evidenzia che le esitazioni del mercato delle vacanze nella prima parte della stagione, sembrano essersi in parte dissolte dopo la tradizionale scadenza ferragostana. Per l'associazione dei balneatori "occorrono programmi e iniziative di sostegno alla stagione turistica che superino la tradizionale concentrazione nella parte centrale della stagione".

 

News Correlate