Regione Abruzzo: allungare AV da Ancona alla Puglia

“In un colloquio col presidente della commissione dedicata alla Coesione territoriale (Coter) del Comitato delle Regioni Raffaele Cattaneo ho sollevato la questione dell’emergenza dell’allungamento delle reti Ten-t per l’alta velocità ferroviaria. Noi abbiamo una situazione che si ferma ad Ancona e quindi esclude tutto l’Abruzzo, il Molise ed il nord della Puglia”. Lo ha affermato Luciano D’Alfonso, presidente della Regione Abruzzo.   

“Coglieremo l’occasione dell’approvazione del documento strategico dell’Euroregione adriatica, nell’ambito della strategia adriatico-ionica, per fare in modo che si rilevi questo bisogno e che si provveda a riempire questo vuoto allungando le reti Ten-T da Ancona alla Puglia – afferma D’Alfonso – è possibile. Ci sono le necessità e i numeri, si tratta di creare il consenso politico e della filiera istituzionale. La Commissione Coter ha competenze nel sollevare questa questione. Ho trovato una grande disponibilità da parte del presidente Cattaneo”.

News Correlate