martedì, 22 Settembre 2020

Storica Parata Turchi, al via procedura riconoscimento Unesco

Già premiata nel 2011come Patrimonio d’Italia da Ministero del Turismo

Presso l’Ufficio Unesco del Ministero competente è stata avviata la procedura per il riconoscimento de ‘La Storica Parata dei Turchi’, evento storico-antropologico della città di Potenza, e nella Lista rappresentativa del patrimonio immateriale. La richiesta è stata formalizzata da Vito Santarsiero, sindaco di Potenza che, con la condivisione ed il sostegno del Comitato tecnico-scientifico della Storica Parata dei Turchi e di Franco Salvatori, presidente Società Geografica Italiana e Accademico dei Lincei, ha avanzato la candidatura.
Giorno 19 dicembre, alle 10, nel Teatro ‘Francesco Stabile’, è stato organizzato un incontro di lavoro e riflessione con autorità istituzionali, civili e associazioni, per spiegare l’avanzamento dello stato della documentazione e si darà la possibilità di firmare il format per il consenso. Nell'occasione è stato anche convocato il Consiglio Comunale per la formale adesione della massima Assise cittadina.
‘La Storica Parata dei Turchi’ è già stata premiata quale Patrimonio d’Italia dal Ministero del Turismo nel 2011.
“Consideriamo un risultato importante – ha detto Santarsiero – aver avviato la procedura e siamo fiduciosi per l’esito finale. ‘La Storica Parata dei Turchi’ rappresenta un evento di grande rilevanza radicato da secoli nella nostra comunità. Le sue caratteristiche, la sua identità, i suoi precisi riferimenti storici e culturali ne fanno una rappresentazione di interesse generale la cui salvaguardia e tutele è interesse ormai della intera comunità nazionale e internazionale. Da tre anni la Parata vive di un disciplinare approvato all’unanimità dal Consiglio comunale, altro elemento, questo, che caratterizza la manifestazione e la vincola definitivamente alla sua storia e alla rigorosa modalità di rappresentazione”.

 

News Correlate