mercoledì, 14 Aprile 2021

Scalo Lamezia pensa a nuovi collegamenti

In cantiere l’apertura delle tratte verso Palermo e Perugia

La Sacal, società che gestisce l'aeroporto di Lamezia Terme, attiverà a breve nuovi collegamenti. Il management Sacal sta portando avanti contatti di marketing, e vere e proprie trattative con vettori, società aeroportuali, enti locali e comunità territoriali, per rafforzare gli operativi e cercare di attivare queste nuove direttrici. Al momento si sta operando su diversi ipotesi progettuali e nello specifico sui collegamenti con Perugia e Palermo, destinazioni finora non servite ma fortemente richieste dall'utenza. Il presidente della Sacal, Eugenio Ripepe, ha evidenziato che "”la strategia da mettere in campo in questo momento è necessariamente quella di una forte integrazione tra tutti i soggetti interessati al buon funzionamento, all'efficienza e al futuro di sviluppo dello scalo. Dunque i lavoratori aeroportuali, gli azionisti e gli Enti di riferimento. Tutti uniti per superare la fase di stallo e rilanciare ruolo, presenza e offerta dello scalo, riaffermando la sua funzione di perno e volano dell'economia regionale”.

News Correlate