mercoledì, 19 Gennaio 2022

I professionisti del turismo calabrese si riuniscono per il 2° Board Skal International Calabria

Lo Skal International Calabria mira alla creazione di un movimento turistico regionale, da non confondere con un movimento politico. Un movimento creato da chi lavora e vive il territorio e soprattutto è a conoscenza delle difficoltà e le esigenze di cui necessita la filiera turistica della nostra regione.
L’intento, della neo Associazione è mettere in ordine e censire tutti gli stakeholders appartenenti alla filiera turistica Calabrese. Un processo generato con una strategia di Bottom Up, una strategia che parte dal basso per coinvolgere non solo tutti i soggetti interessati ma anche enti pubblici e privati fino al singolo cittadino.
Una strategia utile per migliorare l’offerta turistica regionale uniformandola ai desideri e bisogni dei consumatori di tutto il Mondo.
Gli strumenti che la governance dello Skal Calabria metterà in campo sono molteplici, dal riordino dei servizi regionali, alla formazione attraverso l’academy, al coinvolgimento dei comuni e alla creazione dei corridoi turistici preferenziali con le nazioni che mostrano interesse verso la nostra regione, attraverso i vari Club Skal distribuiti in tutto il mondo.
Giorno 19 dicembre alle 10, presso L’Altafiumara Resort di Villa San Giovanni (RC) , Calabria Italy, si è terrà il 2° Board Skal International Calabria.
Lo Skal Calabria presenterà al Board, il nuovo progetto con l’immediato avvio della prima Academy  dell’Ospitalità del sud, rivolta a tutti gli operatori del settore turistico calabrese.
Un’Academy, accreditata dalla Regione Calabria, dalla comunità Europea e dall’ ANPAL Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro che formerà e aggiornerà tutte le competenze che rientrano nelle categorie di appartenenza al comparto turistico. Un vero e proprio laboratorio di esperienze che mira a formare i nuovi manager del futuro, introducendoli in maniera diretta nel mondo del lavoro con strumenti sicuri.
La stessa Academy darà la possibilità ai partecipanti di trovare immediata occupazione attraverso la formazione diretta nelle aziende turistiche, le quali, in questi ultimi anni hanno difficoltà nel reclutare personale competente e professionale.
Il programma del Board prevede molti interventi in riferimento alla costruzione di un’offerta rivolta al mercato internazionale,  che andrà a mostrare la Calabria in tutte le sue opulenze territoriali.
Molteplici i progetti in itinere, dal far emergere territori non riconosciuti al turismo internazionale, alla creazione di una piattaforma web gestita dai distretti territoriali dello Skal, uno strumento per adottare il territorio per creare una mappatura certa dei servizi e delle attività che dovranno essere presenti nell’offerta internazionale, in modo da abbattere le problematiche che ad oggi emergono nella promozione turistica regionale.
La strategia marketing adottata dallo Skal Calabria, è rivolta allo scambio di business attraverso gli oltre 400 club Skal distribuiti in tutto il mondo. Attraverso gemellaggi che andranno a creare canali diretti di promozione e sviluppo dell’offerta turistica regionale,  in maniera diretta senza intermediari e soprattutto con un processo veloce e garantito dall’appartenenza alla stessa organizzazione turistica mondiale.
Lo Skal International Calabria, durante il board, consegnerà alcune onorificenze alle eccellenze calabresi che rappresentano in modo illustre, attraverso la sua arte, la Calabria nel mondo. Verranno in insigniti della nomina di Ambassadors nel mondo per Skal International Calabria, il Maestro Orafo Gerardo Sacco, il Pittore internazionale Natino Chirico, il Maestro Gelatiere già ambasciatore del cioccolato nel mondo, Vincenzo Pennestrì. Oltre agli Ambassadors, verranno consegnati alcuno attestati al merito, per l’attenzione e l’impegno proattivo nel miglioramento dell’offerta turistica calabrese, al Dotto Antonio Tramontana presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, allo Chef Carmelo Fabbricatore e allo Chef Antonio Salituro.

News Correlate