sabato, 25 Settembre 2021

Museo Reggio Calabria: sabato riapre e c’è anche Bray

Riapre sabato 21 dicembre il Museo nazionale di Reggio Calabria dove, da poco, hanno ripreso posto i Bronzi di Riace. Alla cerimonia d'inaugurazione parteciperanno Massimo Bray, ministro dei Beni culturali e Giuseppe Scopelliti, presidente della Regione Calabria.
Inizialmente, l'apertura al pubblico riguarderà un piano del Museo Nazionale della Magna Grecia, progettato negli anni '30 da Marcello Piacentini. Intanto si lavora al riallestimento totale della struttura, che sarà pronta entro aprile 2014. Ci sarà poi il riallestimento della piazza antistante, con i lavori finanziati con fondi europei (10 milioni da spendere entro il 2015).
Soddisfazione da parte del ministro Bray il quale, sin dal suo insediamento, ha dato una forte accelerazione per l'ultimazione dei lavori di ristrutturazione del Museo ed il trasferimento dei Bronzi.
”I Bronzi di Riace – ha detto Bray – dopo 4 anni di restauro tornano al Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria. Si tratta del ritorno all'esposizione di un patrimonio culturale della Calabria, ma  anche dell'intera umanità”. Secondo Scopelliti, la Calabria "può mettere in mostra la sua vera natura: quella culturale. È l'inizio della rinascita".

News Correlate