sabato, 19 Settembre 2020

Mieli: italiani andate in Calabria

Paolo Mieli, storico e presidente della RCS libri, lancia un appello dagli schermi della Tgr Calabria affinché gli italiani visitino la Calabria. 

“Per chi come me viene da fuori è criminale non venire almeno 2 volte l’anno nella vostra terra. Una volta, d’accordo, d’estate, quando la Calabria è in festa e accoglie centinaia di migliaia di turisti. E una volta, soprattutto, fuori stagione. Momento in cui si ha l’occasione di vedere e di conoscere la Calabria più bella”, ha detto Mieli. 

News Correlate