venerdì, 17 Settembre 2021

A Giovambattista Foderaro il premio Calabria Mia

Importante riconoscimento per un pioniere del turismo calabrese

C’è anche Giovambattista Foderaro fra i vincitori del premio "Calabria Mia", assegnato a quattro personaggi calabresi illustri. A far compagnia all’imprenditore turistico quest’anno sono il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti,  la scultrice Stefania Pennacchio la stilista Francesca Monaco. La quattordicesima edizione della manifestazione organizzata dall'associazione "Calabria Mia" presieduta da Pino Natale, anche quest'anno ha omaggiato quei calabresi che si sono distinti in Italia e nel mondo, in ambito professionale e istituzionale. Il Premio, una targa in oro e argento incorniciata in radica anticata, è stato realizzato dall'orafo Gerardo Sacco.
A Foderaro il riconoscimento è stato assegnato in quanto pioniere del turismo calabrese e meridionale in genere. A suo merito va la creazione dei tanti comprensori turistici di eccellenza formatisi in Calabria ed anche in Sicilia. Per i suoi grandi meriti nel 1996 l'Università "Pro Deo" di New York gli conferisce la "Laurea Honoris Causa" in Scienze turistiche».

News Correlate