domenica, 27 Settembre 2020

Regione punta su ambiente, agricoltura e turismo

Nicolò: direttrici da seguire per innestare crescita del territorio

“Ambiente, agricoltura e turismo: è lungo queste direttrici che si innesta quel processo di crescita complessiva del nostro territorio, che quanto più sarà concepito in chiave sostenibile e organica, tanto più potrà assurgere a elemento chiave per la qualità della nostra vita e la competitività delle nostre aree”. Ad affermarlo Alessandro Nicolò, vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, intervenendo al convegno distrettuale, promosso dalla Fidapa di Reggio Calabria.
“Il tema scelto dalla Fidapa – aggiunge – offre una fotografia dello stato dell'arte che non si vuole fermare al presente, ma disegnare, attraverso un confronto a più voci, le opportunitù e le potenzialità di una 'nuova' società che trovi il valore aggiunto nel recupero ambientale e nella messa a punto di servizi capaci di elevare il livello di fruibilità del patrimonio naturale e culturale, anche a fini turistici. Dunque, alla Fidapa – conclude Nicolò – va il merito di aver voluto riscostruire questo cammino, accendendo i riflettori sull'importanza di interventi mirati e integrati che devono rientrare nell'ambito di una pianificazione programmata coinvolgendo gli operatori pubblici e privati, ma anche sulla necessità di fare sistema e squadra nell'era delle specializzazioni. Ebbene, è questo il cammino che con il governatore Scopelliti abbiamo avviato e nel quale abbiamo sempre creduto e investito, prediligendo quella politica di ascolto e di confronto che non può prescindere dal contributo prezioso delle donne, parte attiva dello sviluppo socio-economico che cambia il corso della nostra Calabria”.

 

News Correlate