TESTMSL

Rifiuti, Coldiretti: in difficoltà l’80% degli agriturismi

E’ il settore più colpito dal calo delle presenze turistiche nella regione

Sulla base dei dati di un’indagine promossa dall'Unioncamere Campania e Isnart, Coldiretti ha individuato nell'agriturismo il settore più colpito dal calo di presenze turistiche: l'80,4 % degli agriturismi, nei primi mesi del 2008, ha già denunciato perdite, nonostante la Pasqua ed i ponti di primavera. “L'emergenza rifiuti – sottolinea la Coldiretti – sta influenzando la scelta della regione come destinazione di vacanza. E gli agriturismi che traggono le loro possibilità di successo sulla qualità del territorio, il cibo genuino e la buona tavola sono quelli – aggiunge la Coldiretti – ad essere maggiormente penalizzati. Si deve quindi uscire dall'emergenza – precisa la Coldiretti – con un piano strutturale che provveda a rimuovere al più presto la spazzatura dalle strade delle città, ma anche a valorizzare le campagne intervenendo in modo strutturale con un piano di bonifica e riqualificazione del territorio e del paesaggio messo a rischio dalla cattiva gestione ambientale”.

News Correlate