venerdì, 16 Aprile 2021

Salerno punta su mare e infrastrutture per il 2007

E’ l’obiettivo dichiarato di Zinna, amministratore dell’Azienda di soggiorno

Si è tenuta nella nuova sala polifunzionale del “Forte La Carnale” la conferenza di fine anno per l’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Salerno. Si tratta di un importante passo in avanti dell’azienda, che ha aperto nel 2006 anche una nuova sede nell’ex Cinema Diana. L’amministratore dell’Ente, Antonio Zinna, ha tracciato un bilancio dell’attività svolta e individuato le strategie per il prossimo anno per attirare sempre più turisti in città, colmando il gap infrastrutturale che frena il rilancio turistico del capoluogo. “Per migliorare le presenze turistiche a Salerno città — ha detto Zinna — abbiamo bisogno di infrastrutture e di attrattori turistici. Per il 2007 dobbiamo impegnarci tutti”.

News Correlate